ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > News > GLI INCONTRI DI “GUARDA CHE TI RIGUARDA”

GLI INCONTRI DI “GUARDA CHE TI RIGUARDA”

A volte aziende, produttori e commercianti, per vendere un bene o  un servizio, si comportano in maniera scorretta , ingannando il consumatore, e lo fanno attraverso due azioni scorrette: la prima è la pubblicità ingannevole, intesa  come messaggi falsi utili a condizionare le scelte del consumatore; la seconda è quella delle cosiddette “pratiche aggressive”, cioè quei comportamenti che con pressioni spingono il consumatore ad acquistare un servizio o un prodotto che altrimenti non avrebbe acquistato.

Per questo oggi nasce il progetto a vantaggio dei consumatori, denominato “Guarda che ti riguarda”, finanziato dal  Ministero dello Sviluppo Economico, realizzato da 5 associazioni del CNCU (Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti), tra le quali l’Assoutenti.

L’obiettivo è aiutare il consumatore a difendersi dalle cosiddette “pratiche commerciali scorrette”, informandolo sui suoi diritti e sugli strumenti di tutela come l’AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato), meglio nota come Antitrust, che ha il compito di “punire”, per l’appunto, i comportamenti scorretti.

Il progetto, che interessa diverse regioni d’Italia, si sviluppa anche in Puglia e in Basilicata attraverso incontri presso centri anziani, poiché  l’anziano oggi è tra i soggetti più deboli e indifesi, facile preda del mercato libero.

Gli incontri avverranno:

– a Bari il 14 novembre alle ore 16,00 presso il centro anziani  Murat – San Nicola, in Largo Annunziata 1;

– a Taranto il 25 novembre alle ore 17,00  presso l’Università della terza età in Via Dante 119;

– a Potenza il 12 novembre alle ore 10,30 presso il centro Salesiano Don Bosco;

– a Matera il 12 novembre alle ore 19,00 presso il centro Anziani Uniti in Piazza Firenze 5, Rione Villalongo.

Gli incontri si svilupperanno con la visione di un filmato e la distribuzione del materiale informativo specifico che aiuterà i presenti ad interagire con commenti ed esempi concreti legati alla propria esperienza personale.

Comunque i consumatori non anziani interessati possono ritirare il materiale presso gli sportelli dell’Assoutenti, visionabili sul sito www.assoutenti.it ; invece chi vuole conoscere meglio il progetto può visitare il sito www.guardachetiriguarda.it; il consumatore che ritiene di aver individuato una pratica scorretta può segnalare il caso inviando una email a pratichescorrette@guardachetiriguarda.it .

                                                                                IL PRESIDENTE ASSOUTENTI PUGLIA E BASILICATA

                                                                                                                       Angela Mannarini

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto