ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Aziende e Professioni > VIA I NOTAI DA PASSAGGI E IPOTECHE

VIA I NOTAI DA PASSAGGI E IPOTECHE

I notai non servono più nè per i passaggi di proprietà delle auto nè per la cancellazione dell’ipoteca, dopo la fine di un mutuo bancario.

Finalmente cadono questi inutili balzelli, che hanno provocato per decenni esborsi esosi, disagi e code a milioni di consumatori.

Adesso deve cadere anche il tabù del notaio ogni 10.000 abitanti: occorre liberalizzare anche questa professione, sia per dare modo a nuovi laureati di affacciarsi a questo lavoro, sia per far risparmiare i consumatori, evidentemente avvantaggiati dalla concorrenza.

E l’altro muro di Berlino che deve cadere è quello degli altri e alti costi dei passaggi di proprietà, che solo in Italia ammontano a 300-400 euro, mentre in tutta Europa si spendono al massimo 10 euro e senza passare da agenzie varie.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto