ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Tributi > SE LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE SBAGLIA

SE LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE SBAGLIA

La normativa c’è, ma nessuno la applica. E’ il classico mistero all’italiana.

Quando la Pubblica Amministrazione fa un errore in tema di tasse, può riparare emettendo un provvedimento di "autotutela", che annulla lo sbaglio e l’eventuale cartella.

E’ previsto dal D.P.R. 287 del 1992 e regolamentato dal Decreto 37/97.

L’autotutela è stata una grande conquista per i cittadini, ma è un’illustre sconosciuta sia per le istituzioni che per gli stessi utenti della pubblica amministrazione.

Eppure, grazie ad essa il notevole contenzioso esistente diminuirebbe e migliorerebbero i rapporti fra Enti e cittadino. Ma, a quanto pare, ai Dirigenti delle Amministrazioni, vuoi per negligenza vuoi per mera ignoranza, la cosa non interessa.

A questo punto è’ il cittadino, vittima di errori e ingiustizie, a dover "prendere la palla in mano e condurre il gioco".

Le progetto "Il consumATTORE in Puglia", sono a disposizione per formulare qualsiasi istanza di autotutela.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto