ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > News > TRENITALIA E’ LENTA ANCHE A CONCILIARE!

TRENITALIA E’ LENTA ANCHE A CONCILIARE!

Dopo anni di trattative per far giungere il "treno della conciliazione" anche presso Trenitalia, finalmente l’Azienda ferroviaria capisce che bisogna partire, anche perchè una serie di normative, nazionali e comunitarie, ormai impongono il tentativo di risoluzione bonaria prima dell’attivazione del contenzioso.

E cosa ti fa Trenitalia? Accetta la sperimentazione della conciliazione  per un anno, a partire dal 1° gennaio 2009, solo sulla tratta Napoli-Milano! E poi si vedranno i risultati e, piano piano, con calma, partirà gradualmente su tutto il territorio nazionale!

Se non ci fosse da piangere, ci sarebbe da sganasciarsi dalle risate! Ma come, dovremmo per il primo anno difendere i diritti dei viaggiatori di un solo treno, e poi aspettare il 2010 per tutelare, forse, tutti i passeggeri, e speriamo di tutte le tratte?

Non capiamo quale sia la paura dei vertici di Trenitalia. Hanno timore di conciliare con i viaggiatori che hanno subito un disservizio? Questo può significare solo una cosa: credono che i reclami saranno tantissimi, e dunque sanno che il loro servizio pecca tantissimo!

Bisognerebbe che gli arcimanagers dell’Azienda si facessero una chiacchierata con i loro omologhi di Telecom, Tim, Wind, PosteItaliane, Acquedotto Pugliese e tutte quelle aziende che da anni hanno adottato la procedura di conciliazione. I risultati, seppure graduali, sono evidenti: il rapporto con gli utenti migliora, il servizio subisce una netta inversione positiva di tendenza, l’immagine dell’azienda ne risente, persino in Borsa.

Pertanto, giudichiamo negativamente questo passettino di Trenitalia e chiediamo che la conciliazione possa partire per tutti dal 2009.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto