ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Pubblica amministrazione > POLIDREAM ACCANTO AI CONSUMATORI SOVRAINDEBITATI

POLIDREAM ACCANTO AI CONSUMATORI SOVRAINDEBITATI

La legge n. 3 del 2012 è una di quelle normative a tutela degli utenti deboli, che ovviamente è passata quasi del tutto inosservata e che invece sta dando i suoi frutti, quando viene azionata la relativa procedura legale.

Si tratta della legge sul sovraindebitamento, emanata dall’allora Governo Monti, su sollecitazione delle associazioni dei consumatori, che riguarda tutti quei cittadini sfortunati alle prese con debiti schiaccianti con banche, finanziarie, Equitalia, Inps, Agenzia delle Entrate e creditori vari, che nel contempo hanno perso il loro reddito a causa di fallimenti, posto di lavoro perso, chiusura aziende e disgrazie varie.

Questa legge permette a questi utenti di rivolgersi al giudice, tramite l’assistenza di legali, possibilmente di associazioni di consumatori, chiedendo la cosiddetta “ricostruzione” del debito totale in base alle condizioni reddituali attuali del debitore: in pratica si giunge ad un grosso “ribasso” delle morosità esistenti, consentendo così al debitore un agevole pagamento.

Non a caso la normativa è stata ribattezzata anche come “salva-suicidi”, poichè permette veramente ai centinaia di migliaia, per non dire milioni, di potenziali suicidi di addivenire invece ad una risoluzione onorevole delle controversie e disgrazie finanziarie.

Peraltro la legge è stata voluta e sollecitata da noi associazioni dei consumatori, perchè da anni denunciavamo l’esosità della gran parte dei debiti, dovuta quasi sempre ad interessi, sanzioni e pignoramenti semplicemente devastanti, se si pensa all’usura praticata per esempio dall’Inps, che raddoppia il suo credito un giorno dopo la scadenza, o Equitalia che triplica l’importo delle multe, o l’Agenzia delle Entrate e i Comuni che applicano sanzioni del 30-50% in caso di mancato pagamento di tributi, per non parlare degli istituti di credito, i cui interessi di mora in caso di mutui, prestiti e scoperti di conto vanno ben oltre i tassi-soglia dell’usura, fino a giungere ai pignoramenti anche delle prime case!

Quindi la legge non fa che far tornare i debiti ad un livello normale, legale ed “umano”, ristabilendo un po’ di equità fra le parti interessate; ed è, lo ripetiamo, una legge che sta funzionando, ma che è quasi del tutto ignorata dai cittadini interessati.

Polidream Assoutenti invita tutti i consumatori sovraindebitati a recarsi presso le sue sedi per espletare tutta la procedura legale prevista dalla legge e poter così tornare ad una vita serena e senza ombre.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto