ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > News > BANCHE, FINALMENTE LA CONCILIAZIONE

BANCHE, FINALMENTE LA CONCILIAZIONE

Non è una novità per il mondo bancario, perchè già alcuni istituti, come Banca Intesa, MPS o Banco Napoli avevano già stretto intese con le associazioni dei consumatori, ma finalmente la conciliazione arriva per tutte le banche.

E’ una decisione della Banca d’Italia, e quindi praticamente riguarderà tutto il settore creditizio. La nuova figura si chiamerà Arbitro Bancario Finanziario (ABF), e in realtà sarà un collegio formato da 5 membri: 3 della stessa Banca d’Italia, uno dell’ABI e un rappresentante dei consumatori, scelto dal CNCU.

Inutile dire che siamo lontanissimi dalla conciliazione paritaria, che ormai regna sovrana nei settori della telefonia, dell’energia, delle poste o delle assicurazioni, dove la commissione di conciliazione è costituita da due membri, uno dell’azienda e uno dei consumatori. Ma è meglio di niente, perchè per la prima volta la Banca d’Italia accetta la procedura di conciliazione come risoluzione delle controversie. E lo fa, per giunta, senza porre alcun limite nè allle materie da sottoporre alla procedura, nè all’importo in questione (c’è, ma è di 100.000 euro!).

Insomma, è solo un primo passo; ma vedremo di accelerare il secondo passo, che sarà il taglio dei membri dell’ABF a 3: uno della Banca d’Italia, uno dell’ABI e uno dei nostri!   

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto