ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Pubblica amministrazione > LE BUCHE STRADALI E LA CONCILIAZIONE

LE BUCHE STRADALI E LA CONCILIAZIONE

Ad Alberobello, in provincia di Bari, gli amministratori locali hanno scoperto l’enorme valore della procedura di conciliazione.

Infatti la giunta comunale ha adottato ufficialmente questa procedura bonaria di risoluzione delle controversie fra cittadini e Pubblica Amminitrazione, che non costa nulla ad entrambi i contendenti, comporta tempi rapidi, e soprattutto risolve la questione con una stretta di mano finale, e non con un braccio di ferro.

Quello che ha mosso gli amministratori della città dei trulli è stato il grande contenzioso, sollevato dai cittadini vittime di incidenti stradali dovuti ai dissesti e alle buche dello stesso manto stradale. Cosa succedeva? Succedeva che il cittadino dava mandato ad un legale, il Comune faceva lo stesso e, in caso di sconfitta, le casse comunali dovevano pagare sia il danno che le spese legali di ambedue gli avvocati.

Un esborso talmente enorme che ha convinto l’ente locale ad adottare la procedura di conciliazione. Quella stessa che già 5 anni fa, in occasione del progetto "Il ConsumaTTore in Puglia", la nostra associazione aveva proposto a tutte le amministrazioni comunali della Puglia. C’è voluto un po’ di tempo, ma alla fine i Comuni lo stanno capendo!

E, vi assicuriamo, pian piano la conciliazione prenderà il posto del contenzioso in tutti i Comuni.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto