ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Alimentazione > ENERGY DRINK, VADE RETRO!

ENERGY DRINK, VADE RETRO!

Le bibite energetiche, Red Bull in testa, continuano a spopolare fra le giovani generazioni. Ma continuano anche ad essere messe al bando da varie nazioni (Norvegia, Danimarca, Austria e Francia docent!).

L’Italia, e anche la stessa Unione Europea, continuano a nicchiare sulla questione e a non prendere posizione: perchè???!!!

Tutti gli studi scientifici hanno ormai chiarito che mettere insieme caffeina e alcool è come mettere insieme tritolo e nitroglicerina: l’effetto nell’organismo è pian piano devastante. E non parliamo se si ingurgitano tali miscele prima di mettersi alla guida!

Altro che fare campagne di educazione stradale! Ma se è lo Stato a permettere la vendita di tali bevande esplosive e foriere di incidenti!

Come al solito, in questi casi è il consumatore arbitro del mercato. E’ lui che deve decidere di dire no!

Ed è questo quello che diciamo a tutti i bevitori di energy drink: DITE NO! NON LE COMPRATE! BEVETE ALTRO! Meglio due tazze di sano caffè che un barattolo di questa roba!

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto