ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Pubblica amministrazione > CARO-PREZZI, OCCORRONO GLI OSSERVATORI COMUNALI

CARO-PREZZI, OCCORRONO GLI OSSERVATORI COMUNALI

Prima è stata la volta di Mister Prezzi, che si è accorto della stratosferica salita delle tariffe dei carburanti. Poi è toccato al Governatore di Bankitalia, Draghi, che ha gridato quasi alla truffa guardando l’ascesa dei prezzi dei prodotti alimentari.

Verrebbe di dire: "Ma da quanto tempo non facevano benzina o la spesa lor signori che stanno in alto?". Solo adesso si rendono conto delle enormi difficoltà delle famiglie italiane, alle prese tutti i giorni con aumenti vertiginosi di tutti i costi, a partire da quelli primari dei cibi e dei carburanti?

Ma noi non vogliamo titoloni e prime pagine dei quotidiani, che presto cadranno nel dimenticatoio e nel tritatutto dei mass-media. Noi vogliamo, esigiamo fatti. Proposte concrete per fronteggiare la speculazione e gli aumenti indebiti.

Sin dall’inizio dell’era dell’euro, Polidream Assoutenti ha proposto che si costituissero osservatori dei prezzi in ogni comune d’Italia, in modo da segnalare subito e in ogni angolo del Paese le intemperanze di commercianti, artigiani ed imprese. E oggi, a distanza di circa 10 anni, la proposta è ancora attuale, tanto più che siamo di fronte ad una spirale che sembra senza fine e senza apparente soluzione.

E oltre agli osservatori, abbiamo anche sempre proposto che le Regioni incentivassero la nascita di farmers market, i negozi dal produttore al consumatore, che saltano tutte le fasi intermedie del commercio e che contribuiscono in maniera determinante a far salire i prezzi, e i negozi dello sfuso e alla spina, cioè le botteghe dove il consumatore porta i suoi contenitori e fa il pieno di legumi o detersivi, tagliando così non solo i prezzi, ma diminuendo anche gli imballaggi e i rifiuti.

Invece Stato e Regioni hanno preferito riempire l’Italia di centri commerciali ed ipermercati, dove il consumatore, è ormai risaputo, risparmia su pochissimi prodotti e riempie il carrello di prodotti inutili.

Le nostre sono proposte concrete, atte a far risparmiare veramente i consumatori. Le rilanciamo con forza, nella speranza che Mister Prezzi, la Banca d’Italia, e soprattutto Regioni e Comuni ci ascoltino!

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto