ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > News > TRENITALIA, NUOVI ORARI E VECCHIE ABITUDINI

TRENITALIA, NUOVI ORARI E VECCHIE ABITUDINI

Ancora una volta TrenItalia sta approntando in perfetta solitudine i nuovi orari invernali, che andranno in vigore dal 13 dicembre 2009.

Fino a due anni fa le associazioni dei consumatori venivano ascoltate e consultate preventivamente, in modo da accertarsi quali fossero le reali esigenze dei viaggiatori e dei territori interessati. Da due anni a questa parte l’azienda ferroviaria, pur avendo dei protocolli d’intesa con le associazioni, non ultimo quello sulla procedura di conciliazione, preferisce decidere tutto da sola.

E’ inutile aggiungere che questi orari, poi, non soddisfano una serie di categorie, in primis i pendolari e i residenti nelle zone più periferiche delle regioni, che magari sono costretti a scegliere il trasporto su gomma, ovviamente più inquinante.

E questo sta avvenendo sia a livello nazionale che a livello regionale. Ci rivolgiamo, allora, all’assessore pugliese ai trasporti, Loizzo: convochi immediatamente un tavolo di concertazione fra le parti prima dell’uscita dei nuovi orari!

L’Assessore Loizzo, come altri assessori, dimentica che la consultazione con le associazioni dei consumatori è diventata OBBLIGATORIA, con l’art. 2 comma 461 della Legge 244/2007 (alias Finanziaria 2008), e quindi attendiamo fiduciosi questa convocazione. Altrimenti saremo costretti non solo a "muovere" il popolo dei pendolari, ma anche ad adire le vie giudiziarie per far rispettare quello che dice la legge!

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto