ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > News > LUCE: LE AZIENDE NON RISPETTANO I PATTI

LUCE: LE AZIENDE NON RISPETTANO I PATTI

SORGENIA: un utente reclama regolarmente una fattura in scadenza a fine aprile, dopo una settimana vede arrivare a casa un addetto ENEL per la disattivazione della fornitura!

ENEL SERVIZIO ELETTRICO: un consumatore va nella sua seconda casa e nota che il servizio elettrico non c’è più. Cos’è successo? E’ successo che l’ultima fattura non era giunta al solo indirizzo, e non era arrivata nemmeno la raccomandata di preavviso della disattivazione. Cosicchè l’ENEL aveva staccato la luce e, ciliegina sulla torta, disdetta il contratto e poi lo riattiva, addebitando all’utente la bellezza di 85 euro! Un cliente che ha sempre pagato regolarmente le bollette da 40 anni!

Sono solo due esempi delle ingiustizie e delle furbate quotidiane che il consumatore italiano è costretto a subire da parte delle aziende elettriche; e la liberalizzazione ha peggiorato, e non migliorato, l’andazzo.

Ma la cosa più scandalosa è che questi gestori hanno tutti, diciamo tutti, stipulato dei protocolli d’intesa con le associazioni dei consumatori, che prevedono innanzitutto il rispetto degli utenti e delle normative a tutela dei consumatori!

Invitiamo queste aziende a rispettare i patti sottoscritti, e soprattutto ad istituire dei tavoli di monitoraggio dell’andamento del servizio, ovviamente con la presenza delle associazioni dei consumatori, in modo da evitare comportamenti estremi e soprusi ai danni dei consumatori, magari causati da negligenze o atteggiamenti superficiali di impiegati e funzionari poco attenti e responsabili.

All’Autority dell’Energia, invece, diciamo che ci sono alcune regole da cambiare, fra cui quelle sulla disattivazione della fornitura e sulla risoluzione contrattuale, prevedendo che l’azienda elettrica contatti prima il consumatore, non solo tramite raccomandata, ma anche per via telefonica o per posta elettronica: basterebbero questi elementari accorgimenti per evitare comportamenti iniqui nei confronti degli utenti.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto