ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Trasporti > TAXI TAXI, L’AUMENTO SI FERMA QUI!

TAXI TAXI, L’AUMENTO SI FERMA QUI!

A Bari l’Assessore al Commercio, Sergio Ventrella, ha finalmente aperto il tavolo di concertazione sulle tariffe dei taxi fra operatori del settore e associazioni dei consumatori.

Era già in programma una nuova scala tariffaria, che ovviamente prevedeva aumenti medi intorno al 20-30%, ma per ora siamo riusciti a congelare il provvedimento.

Noi riteniamo che non si debba parlare solo di prezzi, ma anche di qualità del servizio, di procedure di reclamo e di conciliazione, di trasparenza. E su questo terreno sembra che abbiamo trovato orecchie disposte ad ascoltare, specie fra la categoria dei tassisti.

Si va verso la tariffa "tutto compreso", e questo è un bene per il consumatore, perchè potrà finalmente vedere sul tassametro il prezzo totale, senza stare a pagare i costi aggiuntivi per bagaglio e quant’altro.

Quello che non ci trova d’accordo è il costo fisso a chiamata, poichè è l’ennesima quota fissa all’italiana che non ci piace: l’utente deve pagare solo quello che consuma!

Saranno anche istituite le corse predefenite, soprattutto da e per l’aeroporto, in modo da dare certezze al viaggiatore.

Occorre solo mettersi d’accordo sul costo chilometrico e sulle modalità di reclamo e di eventuale rimborso, soprattutto adottando la procedura di conciliazione.

Fra qualche giorno sapremo se l’assessore sarà stato capace di mediare, ascoltando le esigenze dei consumatori.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto