ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


TASSE AI DEFUNTI

Può succedere che il fisco ci insegua anche dopo la morte. Infatti, possono giungere anche cartelle varie a casa del defunto.

In questi casi, gli eredi devono innanzitutto rifiutare la posta intestata al defunto, facendo apporre sulla busta la dicitura "destinatario defunto".

Una volta tornata all’ufficio emittente, potrebbe essere reinviata agli eredi. E qui il discorso è più vario. Se si tratta di contravvenzioni, per esempio, i familiari non devono pagare nulla, poichè le multe non sono trasmissibili, ai sensi dell’art. 7 della Legge 689/1981.

In tutti gli altri casi, gli eredi devono pagare solo la quota capitale, e non le sanzioni o gli interessi.

E’ un’informazione al consumatore nell’ambito del progetto "Il consumATTORE in Puglia".

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto