ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Assicurazioni > POLIZZA FURTO-INCENDIO: IL VALORE ASSICURATO NON DEVE ESSERE PARZIALE

POLIZZA FURTO-INCENDIO: IL VALORE ASSICURATO NON DEVE ESSERE PARZIALE

Lo afferma l’art. 1907 del Codice Civile: il valore della cosa assicurata deve essere quello reale; altrimenti, l’assicuratore può ridurre proporzionalmente l’eventuale indennizzo.

Attenzione, dunque, ad assicurare il valore di mercato dell’auto per furto e incendio. Già in Puglia siamo penalizzati da forti aliquote di scoperti e franchigie, se aggiungessimo anche questa riduzione, in caso di furto rimarremmo con un pugno di mosche in mano!

L’ideale è sempre chiedere al proprio assicuratore di aggiornare automaticamente il valore secondo la stima di "QUATTRORUOTE".

E’ un’attività di informazione svolta nell’ambito del progetto "RC AUTO EQUA E SICURA IN PUGLIA".

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto