ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Banche > MUTUI E BOLLETTE, RIBASSI IN RITARDO

MUTUI E BOLLETTE, RIBASSI IN RITARDO

La Banca Centrale Europea abbassa il costo del denaro prima al 2,50 e poi al 2%. Effetto sui mutui italiani: ZERO!

Il petrolio è da mesi in picchiata, e pertanto il costo di luce e gas va giù. Effetto sulle bollette italiane: ZERO!

I risultati positivi di questi ribassi saranno visti dagli italiani fra qualche mese! Perchè? Perchè è così!

Gli automatismi sono veloci e fulminanti quando ci sono gli aumenti, viceversa in caso di ribasso si passa al vaglio di Commissioni, Autority, Parlamento e quant’altro, e intanto passano mesi e mesi.

Occorre, invece, che l’automatismo, specie in questo periodo di seria crisi per le famiglie italiane, sia più immediato, come è giusto che sia. E quindi bisogna che il Parlamento o il Governo approvino una leggina piccola piccola, con la quale si diano tempi certi per rialzi e ribassi di mutui e bollette. Per esempio, si potrebbe pensare ad un termine di 30 giorni, entro il quale gestori e banche dovrebbero ottemperare ai loro obblighi.

Attendiamo una mossa governativa. In caso contrario, saremo costretti a far sentire più forte la voce dei consumatori.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto