ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Pubblica amministrazione > LA CARTA DELLA QUALITA’ DIVENTA REALTA’

LA CARTA DELLA QUALITA’ DIVENTA REALTA’

Sono parecchie le novità introdotte dalla Finanziaria 2008 che non hanno trovato eco sui mass-media.

Ma ovviamente sono notizie ben più importanti di quelle sbandierate ai quattro venti.

L’art. 2 comma 461 ha introdotto un nuovo strumento per la difesa dei consumatori, per il quale la Ns. associazione, la prima in Italia, si è battuta negli ultimi 4 anni, partendo col progetto "Il ConsumaTTore in Puglia", finanziato dallo stesso Ministero dello Sviluppo Economico.

Lo strumento in questione è la Carta della Qualità dei Servizi, che dal 1° gennaio 2008 viene imposta a tutti gli Enti erogatori di servizi pubblici.

Cosa prevede di nuovo?

Che questi enti debbano stabilire gli standards di qualità del loro servizio, le entità dei rimborsi ai consumatori insoddisfatti e la possibilità di conciliare in caso di controversia.

E tutto questo lo devono fare consultando obbligatoriamente le associazioni dei consumatori, scrivendo la stessa Carta con loro, monitorando con loro l’andamento dei servizi e formando, sempre con loro, Commissioni Conciliative per risolvere problemi e controversie.

E’ un’autentica rivoluzione, se si pensa che i comparti interessati sono quelli dei trasporti, della sanità e, più in generale, di tutta la Pubblica Amministrazione, a partire dai Comuni.

Insomma, i consumatori diventano sempre più forti e decisivi!

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto