ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Trasporti > INQUINAMENTO DA TRAFFICO: 40.000 MORTI ALL’ANNO IN ITALIA

INQUINAMENTO DA TRAFFICO: 40.000 MORTI ALL’ANNO IN ITALIA

E’ l’ultima stima dell’Organizzazione Mondiale della Sanità: 40.000 persone muoiono ogni anno in Italia a causa delle cosiddette "polveri sottili" causate dai gas di scarico delle auto.

Sono cifre "belliche", della guerra che ogni giorno si combatte soprattutto nelle grandi città, con l’assoluta inerzia da parte di Governo centrale e Amministrazioni Locali.

E’ venuto il tempo di decidere: occorre diminuire il traffico, pensando a TICKET DI INGRESSO per le auto nei centri delle città, a PISTE CICLABILI E INCENTIVI PER CHI USA LE BICI, a MEZZI PUBBLICI NON INQUINANTI E CON TARIFFE PIU’ BASSE, all’USO DI CAR SHARING.Tutte misure che non abbisognano di decenni per essere messe in pratica: basterebbero 5 anni di questa politica punitiva per ridurre già del 50% il traffico attuale.

Senza dimenticare, però, la misura più impellente: LE INDUSTRIE DEVONO PRODURRE AUTOMOBILI CON COMBUSTIBILI ECOLOGICI!

E anche in questo il Governo può fare la sua parte, incentivando fiscalmente le Aziende che si mettono su questa linea.

E’ stato fatto nella "petrolifera" California, perchè non farlo in Italia?

Queste sono le proposte illustrate da Polidream nella guida "La Puglia è mobile", , progettodell’Istituto Pugliese per il Consumo della Regione Puglia, cofinanziato dal Ministero delle Attività Produttive.

La Guida è a disposizione gratuitamente per tutti i cittadini che volessero richiederla.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto