ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Pubblica amministrazione > FARMACI: ASTE TELEMATICHE PER RISPARMIARE

FARMACI: ASTE TELEMATICHE PER RISPARMIARE

I medicinali costano un occhio della testa, soprattutto per le A.S.L. e l’uso che ne fanno nelle strutture ospedaliere.

Diventa importante, allora, tagliare gli sprechi e operare una seria politica di risparmio, in modo da non pesare poi sulle tashe degli utenti, con i vari tickets.

L’esempio viene dalla Regione Umbria.

Ormai da qualche anno questa Regione effettua le aste per i farmaci on-line, e risparmia mediamente il 40%.

Questo perchè all’asta possono partecipare vari soggetti, anche lontanissimi, che magari fanno pagare lo stesso principio attivo a costo più basso.

Ecco il motivo per cui i cittadini umbri non pagano alcun ticket, nè sui farmaci nè sul pronto soccorso.

La Regione ha preferito tagliare gli sprechi e non pesare sulle tasche dei cittadini.

QUESTO E’ QUELLO CHE NON HA FATTO L’EX-PRESIDENTE FITTO!

DA QUI DEVE RIPARTIRE IL NUOVO PRESIDENTE, SE VUOLE INCIDERE VERAMENTE NELLA SPESA SANITARIA, SALVAGUARDANDO I SERVIZI.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto