ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


ENEL ENERGIA FINALMENTE MULTATA!

Un milione e centomila euro. A tanto ammonta la multa che Enel Energia dovrà pagare per aver "messo in atto pratiche commerciali aggressive attivando forniture di luce e gas non richieste, esigendone, in alcuni casi, il pagamento, imponendo ostacoli all’esercizio del diritto di ripensamento e adottando procedure di marketing aggressive".

Per l’Autorità Garante dell’Energia e del Gas, che ha sanzionato l’Azienda Elettrica, la società ha dato informazioni incomplete ai consumatori: non è stato chiarito agli utenti che i contratti comportavano lo spostamento a un nuovo fornitore e, per quanto riguarda l’elettricità, il passaggio al mercato libero, con conseguente piano tariffario soggetto alle variazioni di mercato. E’ mancata, infine, una tempestiva comunicazione circa la possibilità di esercitare il diritto di recesso.

Speriamo che questa multa venga confermata anche in sede di eventuale appello, e soprattutto che sia una lezione salutare per quest’Azienda che sin dall’inizio ha operato in modo sleale e scorretto, beccandosi ovviamente le nostre denunce.

Ai consumatori continuiamo a dire: la liberalizzazione è un autentico flop, le nuove società non fanno risparmiare nulla e anzi danno meno servizio, non fatevi abbindolare dai messaggi pubblicitari, statevi fermi e buoni, non cambiate gestore, anche se fa schifo!

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto