ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


Polidream > Lo sportello del consumatore > Tributi > BENZINA: TASSE A GO-GO!

BENZINA: TASSE A GO-GO!

Ormai gli aumenti della benzina non si contano più. Ma occorre ricordare agli automobilisti che il carico fiscale sui carburanti in Italia è del 70%, e che fra le varie accise ve ne sono una decina, che dovevano essere un prelievo una-tantum, e invece sono diventate una-semprum.

Praticamente, su ogni litro di benzina paghiamo ancora le guerre di Abissinia del 1935, di Suez del 1956, del Libano del 1983 e della Bosnia del 1996, il disastro del Vajont del 1963, l’alluvione di Firenze del 1966, i terremoti del Belice del 1968, del Friuli del 1976 e dell’Irpinia del 1980, dulcis in fundo l’aumento ai ferrotranvieri del 2004:

il tutto per un totale di 0,25 euro a litro!

E’ CHIEDERE TROPPO DEFISCALIZZARE IL CARBURANTE ALMENO DI QUESTE ANACRONISTICHE IMPOSTE?

ALTRIMENTI, COSTRUITECI AUTO CON MENO CONSUMI: SONO STATE INVENTATE, MA VENGONO TENUTE NEI MUSEI!!!

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto