ConsUmorismo


img_05_big
 
 

Newsletter

Loading...Loading...


BASTA COL TETRAPAK!

La vicenda del latte Nestlè ha il merito di porre al centro dell’attenzione dei consumatori la questione degli imballaggi.

Tetrapack significa petrolio, legno e bauxite, cioè inquinamento, deforestazione e diossina, con tutto quel che ne consegue in termini di trasporto di questo benedetto imballaggio.

Per poi scoprire puntualmente, come per il PVC o l’amianto, che quest’ennesima scoperta lede la salute dei consumatori.

La verità è che le merci devono tornare in contenitori il più possibilmente naturali e sostenibili, come il vetro.

E l’altra verità è che le aziende che inquinano devono pagare un’apposita tassa.

Solo queste due misure drastiche possono cominciare a risolvere il problema degli imballaggi.

Intanto, per la questione della Nestlè invitiamo tutti i consumatori in possesso delle confezioni incriminate a riportarle dal rivenditore e a farsele sostituire e mette a disposizione dei consumatori interessati il modulo per la riserva del risarcimento danno.

Polidream ha interessato della cosa anche la Procura della Repubblica di Bari.

 

Elenco delle attività commerciali convenzionate

Leggi tutto

Consumatori e benessere degli animali

Leggi tutto

Archivio dei bollettini d'informazione

Leggi tutto